(troppo vecchio per rispondere)
dilagante fenomeno cuckold...omosessualità latente?
arsenio lupin
2007-02-26 06:18:53 UTC
e non ditemi che non è vero..basta dare un occhio su internet o nei club
priveè.....
prendo spunto da una affermazione di FANTE che mi ha fatto riflettere....
Chi gode nell'esibire o donare (il cuckold) ad un altro uomo o gruppi di
essi (Bull) la propria donna lo fa per accontentare e non dimostrare la
propria "parte" omosessuale (o per meglio dire bisex)?
Arsenio
Questionmark
2007-02-26 20:36:10 UTC
Post by arsenio lupin
prendo spunto da una affermazione di FANTE che mi ha fatto riflettere....
Chi gode nell'esibire o donare (il cuckold) ad un altro uomo o gruppi di
essi (Bull) la propria donna lo fa per accontentare e non dimostrare la
propria "parte" omosessuale (o per meglio dire bisex)?
A dire la verità non ci vedo nessuna connessione...a me invece pare (pare)
che quando qualcuno non condivide una qualsiasi fantasia tenda ad
"offendere" (perchè nella sua testa ventilare "omosessualità latente" è
un'offesa) chiunque abbia quella fantasia, sottolineando che siccome lui
invece ne è privo è senz'altro puro etero 100%.
Con tali motivazioni ho sentito dire che chi ama i rapporti anali è per
omosessualità latente, che ad un marito che piace guardare, anche, persino
baciare la propria donna dopo che ci ha fatto un pompino, io per esempio
potrei dire (e sinceramente tra le tante stronzate mi sembra una delle più
fondate) è che proprio chi mostra una avversione spiccata per gli
omosessuali in realtà è un omosessuale latente...ma se invece le cose
fossero al tempo stesso in maniera molto più semplice e più complicata?
Se fosse invece che il più delle volte non ci sia nulla di "latente",
"represso" o che altro, ma che a qualcuno piace una cosa perchè gli piace
quella cosa, punto e basta? Per un altro invece può significare qualcosa,
per un altro un'altra cosa ancora... Il resto fa un po' ridere perchè ad
esempio nessuno psicologo serio si permetterebbe di scendere a conclusioni
universali, come nessuno psicologo serio si permetterebbe di dire che tutti
quelli che sognano un cavallo bianco in realtà....
F.B.
2007-02-27 15:37:59 UTC
[cut]
Post by arsenio lupin
Chi gode nell'esibire o donare (il cuckold) ad un altro uomo o gruppi di
essi (Bull) la propria donna lo fa
Se ti compri una Ferrari, il piacere che deriva dal suo possesso (che ne
comprende l'uso) ha almeno due componenti:
- è una bellissima automobile (oggettivo)
- tutti vorrebbero possederne una (sociale)

Le due componenti sono poi spesso intrecciate tra loro: un'automobile che
tutti vorrebbero possedere diventa spesso bellissima e il possesso di
un'automobile bellissima diventa sovente il sogno di molti.

Credo che avere/cercare prove più o meno tangibili del desiderio degli altri
per il nostro partner abbia a che vedere con questo.

F.B.
fantedifiori
2007-02-27 21:00:00 UTC
Post by F.B.
Post by arsenio lupin
Chi gode nell'esibire o donare (il cuckold) ad un altro uomo o gruppi di
essi (Bull) la propria donna lo fa
Se ti compri una Ferrari, il piacere che deriva dal suo possesso (che ne
- è una bellissima automobile (oggettivo)
- tutti vorrebbero possederne una (sociale)
Escludimi dai "tutti".
Post by F.B.
Le due componenti sono poi spesso intrecciate tra loro: un'automobile che
tutti vorrebbero possedere diventa spesso bellissima e il possesso di
un'automobile bellissima diventa sovente il sogno di molti.
Credo che avere/cercare prove più o meno tangibili del desiderio degli
altri per il nostro partner abbia a che vedere con questo.
Il che si traduce in un semplice, banale, e quanto mai poco virile, conforto
alle proprie insicurezze.
--
Fantedifiori
Il mondo si divide in 2: quelli che lo fanno e quelli che invidiano quelli
che lo fanno.
arsenio lupin
2007-02-27 23:17:31 UTC
Post by F.B.
Se ti compri una Ferrari, il piacere che deriva dal suo possesso (che ne
- è una bellissima automobile (oggettivo)
- tutti vorrebbero possederne una (sociale)
Le due componenti sono poi spesso intrecciate tra loro: un'automobile che
tutti vorrebbero possedere diventa spesso bellissima e il possesso di
un'automobile bellissima diventa sovente il sogno di molti.
Credo che avere/cercare prove più o meno tangibili del desiderio degli
altri per il nostro partner abbia a che vedere con questo.
potrei essere d'accordo, ma farci fare un giro ,sulla Ferrari, da chi
vorrebbe possederla....mica è facile....è qui la linea di confine
F.B.
2007-02-28 11:20:30 UTC
[cut]
Post by fantedifiori
Escludimi dai "tutti".
Hai presente quando "si fa per dire"? :-)
I concerti di Vasco Rossi riempiono gli stadi, e il fatto che io non ci sia
mai andato non è molto rilevante (se non per me). Ad ogni modo, ribadisco
l'emoticon :-)

[cut]
Post by fantedifiori
Il che si traduce in un semplice, banale, e quanto mai poco virile,
conforto alle proprie insicurezze.
Quien sabe... anche ma non solo: "Sono insegnante di danza e le assicuro che
niente è semplice." (cit. Geraldine Chaplin, Parla con lei, Almodovar).

:-)

F.B.
F.B.
2007-02-28 11:22:49 UTC
[cut]
Post by arsenio lupin
potrei essere d'accordo, ma farci fare un giro ,sulla Ferrari, da chi
vorrebbe possederla....mica è facile....è qui la linea di confine
Facevo un'ipotesi, in fondo. C'è gente che si compra la Ferrari solo per
farsela invidiare, ed è disposta a tutto per aumentare l'invidia :-)

Poi bisognerebbe sentire che frulla nella testa di chi queste fantasie le
coltiva o le mette in pratica, ammetto di essere curioso.

F.B.
Arx
2007-02-28 14:14:52 UTC
Post by Questionmark
a me invece pare (pare)
che quando qualcuno non condivide una qualsiasi fantasia tenda ad
"offendere" (perchè nella sua testa ventilare "omosessualità latente" è
un'offesa) chiunque abbia quella fantasia, sottolineando che siccome lui
invece ne è privo è senz'altro puro etero 100%.
Gia'. :-(
Idem quelli che, trombando solo con italiane, giudicano falliti,
sfruttatori o illusi quelli che preferiscono straniere (ma solo quelle
di Paesi non ricchi, ovviamente).
O quelli che "tse', io non ho bisogno di pagare per scopare".
Una bella dose di rispetto, apertura mentale e cazzi propri, ogni tanto?
--
Saluti irritati,
Arx
fantedifiori
2007-02-28 16:05:52 UTC
Post by F.B.
Hai presente quando "si fa per dire"? :-)
I concerti di Vasco Rossi riempiono gli stadi, e il fatto che io non ci
sia mai andato non è molto rilevante (se non per me). Ad ogni modo,
ribadisco l'emoticon :-)
Ma per carità.
Solo che lo stereotipo del maschio che ammira la ferrari è di una banalità -
per me - disarmante e che mi fa vergognare di appartenere alla categoria.
Post by F.B.
Post by fantedifiori
Il che si traduce in un semplice, banale, e quanto mai poco virile,
conforto alle proprie insicurezze.
Quien sabe... anche ma non solo: "Sono insegnante di danza e le assicuro
che niente è semplice." (cit. Geraldine Chaplin, Parla con lei,
Almodovar).
Anche qui non hai afferrato il senso.
Le insicurezze maschili si manifestano in un modo talmente sempre uguale da
essere, francametne, di una noia mortale.
Questo volevo dire.
Nient'altro.
--
Fantedifiori
Il mondo si divide in 2: quelli che lo fanno e quelli che invidiano quelli
che lo fanno.
fantedifiori
2007-02-28 18:11:18 UTC
Post by Questionmark
A dire la verità non ci vedo nessuna connessione...a me invece pare (pare)
che quando qualcuno non condivide una qualsiasi fantasia tenda ad
"offendere" (perchè nella sua testa ventilare "omosessualità latente" è
un'offesa)
"omosessualità", un'offesa?
Ma stiamo dando i numeri?

[cut]
Post by Questionmark
Il resto fa un po' ridere perchè ad
esempio nessuno psicologo serio si permetterebbe di scendere a conclusioni
universali, come nessuno psicologo serio si permetterebbe di dire che tutti
quelli che sognano un cavallo bianco in realtà....
Tanto per precisare, nel caso in cui il post fosse, direttamente o
indirettamente, riferito al sottoscritto:
1) non faccio lo psicologo (e tanto meno appartengo alla categoria dei
sessuologi, dei quali, ad ogni buon conto, mi fido poco, così come mi fido
poco di chiunque parli "per sentito dire" ma non abbia "vissuto sulla
propria pelle");
2) le mie non sono - nè hanno mai voluto essere - "conclusioni universali",
ma semplici punti di vista, magari un po' diversi (e/o un po' più
provocatori) del solito...
--
Fantedifiori
Il mondo si divide in 2: quelli che lo fanno e quelli che invidiano quelli
che lo fanno.
Questionmark
2007-02-28 20:04:21 UTC
Post by fantedifiori
Tanto per precisare, nel caso in cui il post fosse, direttamente o
Codina di paglia? :-D Fante, non ti stavo proprio pensando, il mio era un
discorso in generale su cose lette su IDS e ancora di più sentite in giro,
poi io cerco sempre di valutare le cose indipendentemente da chi le dice,
quindi non saprei nemmeno dirti se sono discorsi tuoi oppure no...magari è
un po' travisabile la ripresa di un tuo concetto da parte di Arsenio Lupin
che in effetti sembra quasi attribuirti questo pensiero, ma non ho presente
a cosa si riferisce quindi taccio.
Questionmark
2007-02-28 20:06:41 UTC
Post by Arx
O quelli che "tse', io non ho bisogno di pagare per scopare".
Io non ho bisogno di pagare per scopare...ma tutto sommato non mi viene da
esprimere giudizio alcuno su chi lo fa...a patto che questa cosa non sia
lesiva per terze persone.
Post by Arx
Una bella dose di rispetto, apertura mentale e cazzi propri, ogni tanto?
Daccordissimo, del resto come detto nel mio intervento ognuno deve denigrare
il comportamento degli altri al solo scopo di sentirsi forte dei propri.
Post by Arx
--
Saluti irritati,
Arx
Irritati per cosa, e con chi?
Arx
2007-03-01 08:56:52 UTC
Post by Questionmark
ma tutto sommato non mi viene da
esprimere giudizio alcuno su chi lo fa...a patto che questa cosa non sia
lesiva per terze persone.
Tipo?
Post by Questionmark
Irritati per cosa, e con chi?
Secondo te? :-P
--
Saluti perspicaci,
Arx
fantedifiori
2007-03-01 18:47:13 UTC
Post by Questionmark
Codina di paglia?
Beh, dal momento che il mio post in replica a Rebokkio era una mezza
sparata....
Però solo mezza eh?
Era solo per vedere la reazione.
Quando è spropositata, normalmente, vuol dire che uno c'ha "inzertato", come
dice Montalbano....
--
Fantedifiori
Il mondo si divide in 2: quelli che lo fanno e quelli che invidiano quelli
che lo fanno.
arsenio lupin
2007-03-01 18:34:06 UTC
"Questionmark" <***@libero.it> ha scritto nel messaggio news:9flFh.9745$***@twister1.libero.it...


...magari è
Post by Questionmark
un po' travisabile la ripresa di un tuo concetto da parte di Arsenio Lupin
che in effetti sembra quasi attribuirti questo pensiero, ma non ho presente
a cosa si riferisce quindi taccio.
.."prendo spunto da una affermazione...." a casa mia vuol dire che mi da
il "la" per aprire una discussione su "un fenomeno" che sto vedendo presente
sempre di piu' in internet....e per chiedermi (io) da che dipende....
Lungi da me attribuire pensieri .....tant'è che Fante, che stimo molto,
credo non se li è sentiti attribuiti....dico credo....se non è così lo prego
di dirmelo che gli chiedero' scusa per come mi sono espresso.....
Un saluto al NG
Arsenio
fantedifiori
2007-03-03 06:12:52 UTC
Post by arsenio lupin
.."prendo spunto da una affermazione...." a casa mia vuol dire che mi da
il "la" per aprire una discussione su "un fenomeno" che sto vedendo
presente sempre di piu' in internet....e per chiedermi (io) da che
dipende....
Lungi da me attribuire pensieri .....tant'è che Fante, che stimo molto,
credo non se li è sentiti attribuiti....dico credo....se non è così lo
prego di dirmelo che gli chiedero' scusa per come mi sono espresso.....
Ci mancherebbe!
A parte il fatto che il modo di esprimerti era assolutamente "moderato" e
"politically correct" e che l'ipotesi da te ventilata è da me pienamente
condivisa.

Nel senso che uno (poi ce ne possono essere altri) dei motivi che spinge al
cockoldismo può essere proprio la bisessualità, che nel ma[s]ch[i]o
mediterraneo viene sempre vista come un "orrendo crimine".

Da qui - terrei a precisare - il mio atteggiamento "assolutista" e, perciò
stesso, volutamente provocatorio, perchè - forse si sarà ormai capito - se
da un lato compatisco chi non vive serenamente la propria sessualità,
dall'altro aborrisco coloro che disprezzano quella altrui.

E il modo migliore per "stanare" costoro, è proprio quello di "provocarli",
pungendoli "sul vivo"...
I latini dicevano "in vino veritas"....ma anche "in ira veritas", ha un suo
fondamento ;-).
--
Fantedifiori
Il mondo si divide in 2: quelli che lo fanno e quelli che invidiano quelli
che lo fanno.
Questionmark
2007-03-03 12:58:49 UTC
Post by Arx
Post by Questionmark
ma tutto sommato non mi viene da
esprimere giudizio alcuno su chi lo fa...a patto che questa cosa non sia
lesiva per terze persone.
Tipo?
Tipo che con tutta l'apertura mentale di questo mondo non posso giustificare
il comportamento ad esempio di uno stupratore
Post by Arx
Post by Questionmark
Irritati per cosa, e con chi?
Secondo te? :-P
Sono poco perspicace... :-D
Arx
2007-03-03 14:56:09 UTC
Post by Questionmark
Tipo che con tutta l'apertura mentale di questo mondo non posso giustificare
il comportamento ad esempio di uno stupratore
Ah beh, quando si parla di reati contro la persona vorrei ben vedere... :-)
Post by Questionmark
Sono poco perspicace... :-D
LOL ;-)
--
Saluti divertiti,
Arx
Motorcyclesaur
2007-03-03 23:50:08 UTC
Post by arsenio lupin
Chi gode nell'esibire o donare (il cuckold) ad un altro uomo o gruppi di
essi (Bull) la propria donna lo fa per accontentare e non dimostrare la
propria "parte" omosessuale (o per meglio dire bisex)?
Su quali basi avresti elaborato la tua teoria?

Omosessuale e` chi si sente attratto da persone dello stesso sesso (uomini
in questo caso) e magari desidera anche farci sesso insieme. Il sesso a tre
o il voyeurism non sono necessariamente riconducibili ad una forma di
omosessualita` - almeno secondo il mio punto di vista.

Hai qualche idea piu` approfondita da proporre?
arsenio lupin
2007-03-04 08:53:09 UTC
Post by Motorcyclesaur
Omosessuale e` chi si sente attratto da persone dello stesso sesso (uomini
in questo caso) e magari desidera anche farci sesso insieme. Il sesso a tre
o il voyeurism non sono necessariamente riconducibili ad una forma di
omosessualita` - almeno secondo il mio punto di vista.
da quello che ho capito un cuckold non "fa" sesso a tre...quella è un'altra
cosa..anche molto piu' comune tra l'altro.

il cuckold prova piacere nel "vedere" la compagna corteggiata o posseduta
dal terzo!
Il punto di demarcazione è questo....piacere dal vedere il terzo "lui"
eccitato dalla propria compagna (e qui forse potrebbe esserci) o piacere nel
vedere l'eccitazione della "lei" dalla situazione? (e qui non vedo forme di
omosessualita'..)
Post by Motorcyclesaur
Hai qualche idea piu` approfondita da proporre?
sto comunque leggendo qua e la per forum per capire dalle esperienze
raccontate...ci sono storie molto interessanti dal punto di vista
psicologico...
qualcuna eccitante (la sweety, la lei si chiama cosi', lascia il telefono
nascosto acceso mentre si tromba il bull di turno ed il cuck a casa in
diretta si masturba e racconta in diretta sul forum dove tutti gli amici
aspettavano... )
qualcuna sconvolgente (l'eccesso... arrivare a far inseminare la compagna
dal bull....)

Pagina Successiva >
Pagina 1 di 2